Categoria: Consigli

Cake Topper un-piccolo-ma-importante-dettaglio WeSicily Wedding planner Sicilia

Cake Topper: un piccolo ma importante dettaglio

La torta nuziale è uno dei primi pensieri degli sposi quando iniziano a pensare al menu del ricevimento.
Le domande più ricorrenti sono: “Scegliamo una torta naked o una più dallo stile classico? La decoriamo con una cascata di fiori o con della frutta fresca di stagione?”.
Si analizzerà nel dettaglio TUTTO, ma proprio tutto… dalla farcitura alle decorazioni, dall’altezza al tipo di guarnizione, passando per il numero di piani di cui dovrà essere composta ed analizzando i possibili abbinamenti cromatici con il resto dell’allestimento.
Si, si valuterà proprio tutto tranne il Cake Topper.

Infatti, una volta definiti tutti questi dettagli, solitamente i futuri sposi, procedono tranquilli e sereni nell’organizzazione del matrimonio concentrandosi su tutti gli altri aspetti delle nozze.

Qualche settimana prima del fatidico giorno, però, si accorgono di aver dimenticato un piccolo ma importante particolare ( PANICO ) le statuette sulla torta, meglio note come Cake Topper.

TRANQUILLI!
Se anche voi non avevate ancora pensato alle statuine per la torta, state tranquilli… siete ancora in tempo e avete tantissime opzioni a disposizione tra le quali scegliere!
Su Amazon ne troverete di tutte le tipologie e potrete riceverle in pochissimi giorni e comodamente a casa.

Qui vi riportiamo il link della pagina dedicata, nella quale troverete moltissime tipologie, di tutte le forme e colori anche personalizzabili con i vostri nomi 😉

GUARDA TUTTI I CAKE TOPPER

Buona ricerca!

L'ordine giusto per entrare in chiesa

L’ordine giusto per entrare in chiesa

Una semplice grafica vi aiuterà a memorizzare l’ordine giusto per entrare in chiesa

1 – I testimoni dello sposo e della sposa attenderanno all’interno l’ingresso degli sposi.

2 – Lo sposo, insieme alla madre (o da chi deciderà di farsi accompagnare) sarà il primo ad entrare ed attenderà la sposa all’altare.

3 – A seguire lo sposo e ad anticipare la sposa ci saranno: la damigella d’onore ed eventualmente il paggetto che porterà le fedi ed una damina porta petali.

4 – Adesso è il momento della sposa, la quale verrà accompagnata dal padre (o da chi per lui) fino all’altare…dove ci sarà ad attenderla il futuro marito.

5 – Ultima ma non per importanza ci sarà la damigella d’onore che reggerà lo strascico e farà attenzione che nulla possa intralciare l’ingresso della sposa.

PhotoBooth // Animazione Matrimonio Sicilia

Il servizio Photo Booth consiste nell’organizzazione di un “Set Fotografico” nel quale sposi e inviati saranno invitati a scattare la foto più originale.

Sarà possibile utilizzare diversi sfondi personalizzati, cornici e accessori divertenti per scatenare una gara a chi scatta la foto più divertente ed assurda!!!

Gli sposi potranno scegliere la scenografia che preferiscono e che maggiormente si adatta allo stile del loro matrimonio.
– Scenografie con cascate di luci (molto suggestive di sera)
– Scenografie Shabby chic (per i matrimoni a tema)
– Scenografia Vintage (con vespa anni 50 o pulmino Volkswagen).

Photobooth matrimonio wesicily.com wedding planer

Photobooth matrimonio wesicily.com wedding planer

Oltre alle scenografie di sfondo, gli ospiti potranno usufruire anche di diverse cornici retroilluminate, per creare nuovi simpatici angoli Photobooth in giro per la location.

Ovviamente, non potrà mancare l’angolo dei Gadget con parrucche, cappelli, occhialoni, baffi e molto altro ancora.

Le foto fatte agli ospiti, verranno stampate sul momento in diversi formati ( Polaroid, Segnalibro con logo della coppia, Senza bordi, etc..)

Photobooth matrimonio wesicily.com wedding planer 2Successivamente potrete decidere se regalarle ai vostri ospiti; In questo caso verranno appese con le mollettine e potranno essere ritirare. Se preferite, potrete tenerle per voi…per incorniciarle o inserirle in un album con le dediche dei vostri cari.

Inoltre il servizio Photo Booth vi darà la possibilità di raccogliere gli scatti della serata in un’ apposito album fotografico nel quale le foto verranno accompagnate dalle dediche dei vostri invitati.

Alla fine della serata avrete un vero diario del vostro Matrimonio in cui saranno raccolti pensieri e dediche dei vostri invitati.

Visita la Pagina Facebook – WePhotoBooth

Visita il profilo Instagram – WePhotobooth

 

QUALE BOUQUET SCEGLIERE? Ecco i nostri consigli.

Il bouquet da sposa è uno dei dettagli più curati e più fotografati il giorno delle nozze. Ormai sono sempre più le spose che amano sceglierlo personalmente, però non tutti sanno che il bouquet dovrebbe in realtà essere scelto dallo sposo a simboleggiare l’ultimo regalo che farà alla fidanzata prima che diventi sua moglie. Al giorno d’oggi sono pochi però gli sposi che intraprendono con coraggio questa missione e la maggior parte di essi, lascia alla futura consorte l’onere di sceglierlo secondo i propri gusti.

La scelta di questo piccolo ma importantissimo dettaglio si basa su numerosi fattori, alcuni di essi sono: 
– la tipologia dell’abito scelto;
– la fisionomia della sposa
– la stagionalità dei fiori e ultimo ma non meno importante, il tema e gli allestimenti scelti per il matrimonio.



Tra le molteplici tipologie di bouquet troviamo:

 

Il bouquet a cascata, da principessa e romantico. Consigliato alle spose più slanciate ed esili. I fiori più adatti sono quelli che cascano in maniera naturale come le orchidee, le calle e le rose.

 

 

 


Il bouquet rotondo, il grande classico che non passerà mai di moda. Solitamente è piccolo e proporzionato, perfetto per le spose più minute. Tra i fiori da utilizzare per questo bouquet troviamo le Rose o le Peonie, la Buvardia e la Gipsofila .


 


Il bouquet scomposto, morbido e dallo stile bohémien è quello che ultimamente riscuote più successo. Si presta alle spose sia alte che a quelle più minute e le composizioni floreali che si possono creare sono infinite. In questo caso, tra la varietà di fiori immancabili troviamo: foglie dell’Eucalipto e dell’Ulivo, Fiori campestri e Fiori più classici, il tutto sapientemente studiato dal fioraio per creare un effetto magnifico.


 

Il bouquet monofiore, una scelta più rara ma veramente di classe. Può essere composto o da un unico fiore quale per esempio la Protea, l’Ortensia o il Girasole oppure da tanti fiori della stessa tipologia come ad esempio questo bellissima composizione di Calle, un fiore che simboleggia purezza e nuova vita.

 





e voi quale avete scelto o quale pensate di scegliere per le vostre nozze? 

 

PERCHE’ AFFIDARSI AD UN WEDDING PLANNER?

Alzi la mano quale coppia organizzando il proprio matrimonio non si è ritrovata, nelle varie fasi e in particolare nelle ultime settimane, stressata e piena di cose da fare, costretta a ridursi fino a tarda sera e nei weekend a pianificare tutto con i fornitori.

Questo perché organizzare un matrimonio è un lavoro, ma anche una passione, qualcosa che sicuramente non si può fare con superficialità. Per questo in molti scelgono di affidarsi ad un wedding planner e al suo team.

Ma perché scegliere questa figura?


1. Tempo

Avete presente la frase “il tempo è oro”?

Ecco questo è uno dei motivi principali per i quali scegliere un wedding planner. È un servizio che ha un costo e che va sicuramente considerato nel budget delle nozze, ma possiamo assicurarvi con assoluta certezza che affidandosi a questa figura risparmierete:

– su per giù 250 ore di lavoro
– almeno 4750 ore di stress
– una dozzina di mal di testa
– un innumerevole quantitativo di km per visitare tutte le location e conoscere i vari fornitori
– e di conseguenza un bel po di denaro (che non fa mai male)

Un Wedding Planner, vi offrirà un’attenta selezione di location, (dopo aver scartato tutte quelle non sono coerenti con le vostre esigenze) permettendovi di visitare solo quelle che realmente abbiano i giusti requisiti di stile e budget.
Un Wedding Planner, vi segnalerà subito i giusti fotografi, musicisti, animatori, evitandovi di contattarne centinaia (infinite email senza risposta ed estenuanti telefonate) prima di trovare quello giusto.
Sarà tutto più rilassante e piacevole…vi permetterà di risparmiare tempo e denaro, cosi che possiate tornare a godere solo degli aspetti positivi del matrimonio.

 

2. Budget

Tenere sottocchio la spesa di un matrimonio e riuscire a rispettare il budget delle nozze è piuttosto complicato. Spesso le coppie in preda all’entusiasmo si ritrovano a sforare il

budget nelle fasi iniziali dell’organizzazione, per poi dover effettuare dei tagli nelle fasi finali rinunciando a servizi in realtà necessari o scegliendo fornitori più scadenti per rientrare nei costi.

La figura del wedding planner vi aiuterà a gestire il budget fin dalle primissime fasi e, ascoltando vostri desideri, riuscirà a guidarvi e a suggerirvi le soluzioni migliori senza eccedere con le spese.
Inoltre, grazie al suo rapporto privilegiato con fornitori di fiducia, sarà in grado di fornirvi preventivi economicamente vantaggiosi.

 

3. Professionalità

Una delle frasi che si sente dire spesso alle coppie è “non saprei scegliere, io non mi sono mai sposato/a”.

Ecco, scegliere di affidare l’organizzazione del proprio matrimonio ad un Wedding

Planner significa proprio questo: affidarsi alla cura e alla professionalità di qualcuno che conosce benissimo tutte le dinamiche e le insidie che possono venir fuori durante l’organizzazione di un matrimonio.

Qualcuno con cui instaurare un rapporto professionale che si basi sulla fiducia reciproca, che con la sua esperienza e le sue conoscenze saprà consigliarvi al meglio, saprà trasformare in realtà la vostra idea di nozze guidandovi in ogni fase e presentarvi i fornitori che più si addicono al vostro stile…al fine di poter realizzare il matrimonio che avete sempre immaginato.

 

4. Stress

Ci sono tante coppie che amano la cura dei dettagli e che si rivolgono a noi perché

desiderano che il giorno del loro matrimonio ogni cosa vada come la desiderano, altre perché, qualunque eventuale intoppo, venga risolto tempestivamente senza stress evitando di coinvolgere genitori o amici.

Il Wedding Planner sarà i vostri occhi, le vostre braccia e le vostre gambe. Saprà meglio di chiunque altro quello che intimamente desiderate per il vostro giorno e curerà ogni dettaglio sia nelle fasi della progettazione ma soprattutto sarà presente il giorno delle nozze per fare sì che tutto vada secondo i piani, permettendovi di vivere la magnifica giornata che vi attende senza alcun tipo di timore o Stress.

 

5. Personalizzazione

Abbiamo lasciato per ultimo questo punto perché ci teniamo particolarmente a fare un po’ di chiarezza a riguardo. Creare un matrimonio unico e mettere in pratica tutte le idee

che frullano in testa, è il desiderio di ogni coppia. Purtroppo però accade molto presto di scontrarsi con la realtà senza sapere come dare vita ai propri sogni. Può capitare che si finisca con l’accontentarsi di soluzioni più semplici e di facile realizzazione, allontanandosi da ciò che si aveva in mente inizialmente.

Affidarsi ad un professionista che saprà aiutarvi nella pianificazione vuol dire avere a disposizione qualcuno che vi fornirà idee uniche ed originali e che vi saprà anche dire costi, tempistiche e ciò che si necessita per metterle in atto. L’obiettivo del lavoro di un wedding planner è proprio questo: ascoltare i desideri degli sposi e creare per il giorno del loro matrimonio qualcosa di unico che li rispecchi.